15 - 17 FEBRUARY
FeaturingFerrari Challenge - Europe
Address
Phone
Ferrari protagonista al Motor Legend Festival – F1 Clienti e Programmi XX in pista ad Imola

Ferrari protagonista al Motor Legend Festival – F1 Clienti e Programmi XX in pista ad Imola

19 aprile 2018

Maranello, 18 aprile 2018 – Prende il via venerdì all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il Motor Legend Festival, la manifestazione che vuole offrire una full immersion nel mondo delle competizioni sportive a due e quattro ruote celebrando i campioni di ieri e di oggi attraverso alcune delle vetture più iconiche della stoia del motorsport. Ad impreziosire il programma dell’evento due delle attività più esclusive di Ferrari Corse Clienti: Programmi XX ed F1 Clienti.

 

Cavalli e tecnologia. Le vetture dei Programmi XX sono auto prodotte in pochissimi esemplari e nate esclusivamente per l’uso in pista. A Imola ci saranno tre FXX, la vettura capostipite di questa attività, dodici tra 599XX e 599XX Evo, vetture a motore anteriore dotate di una tecnologia molto sofisticata, e nove FXX K. La FXX K è stata presentata alle Finali Mondiali di Abu Dhabi a fine 2014 e a partire dal 2015 è impiegata in pista dagli speciali clienti collaudatori che possono contare sull’esperienza di tecnici e piloti professionisti per perfezionare il lo stile di guida e riuscire ad avere dalle vetture le prestazioni migliori. Tra le FXX K ce ne sarà una dotata del nuovo kit Evo, presentato alle Finali Mondiali del Mugello dello scorso novembre. Si tratta di un kit aerodinamico che ha permesso di aumentare il carico aerodinamico e di ottenere performance ancora più estreme dagli oltre mille cavalli messi a disposizione dal motore V12 da 6 litri e dal sistema ibrido Hy-Kers.

 

Monoposto da leggenda. F1 Clienti porterà invece a Imola oltre dieci vetture che hanno fatto la storia della categoria, caratterizzando gli ultimi trent’anni della Formula 1. Gli appassionati potranno ammirare una F1-89, la prima monoposto dotata di cambio semiautomatico al volante, una vettura che vinse all’esordio nel Gran Premio del Brasile del 1989 con Nigel Mansell. Sarà in pista anche una 412 T2 del 1995, il modello che ha portato in pista per l’ultima volta un propulsore V12 Ferrari di Formula 1. Il cuore degli appassionati batterà forte nel vedere girare tre vetture dell’era di Michael Schumacher, due F2002 e una F2003-GA che a Imola raccolsero la vittoria sia nel 2002 che nel 2003. Tra le monoposto più recenti due F2007 appartenute a Kimi Raikkonen e Felipe Massa, una F2008 ex Kimi e due F150° Italia del 2011 appartenute a Fernando Alonso.

 

Programma. Da venerdì a domenica le vetture dei Programmi XX così come le monoposto di F1 Clienti saranno protagoniste di due sessioni al giorno. C’è da attendersi che saranno proprio le auto di Maranello le grandi protagoniste del Motor Legend Festival, con i clienti Ferrari che sono pronti a godersi l’atteso bagno di folla.