15 - 17 FEBRUARY
FeaturingFerrari Challenge - Europe
Address
Phone
Challenge Europe – Trofeo Pirelli, parlano i protagonisti e gli idoli locali

Challenge Europe – Trofeo Pirelli, parlano i protagonisti e gli idoli locali

20 luglio 2018

Brno, 20 luglio 2018 – I leader delle due classifiche del Trofeo Pirelli più due degli idoli locali sono stati i protagonisti del momento di videoconference al circuito di Brno, quinto appuntamento del Ferrari Challenge Europe.

Nielsen: “Pronto per un grande finale di stagione”. Il leader del Trofeo Pirelli, Nicklas Nielsen, dopo la gara di Misano non si è certamente annoiato: “Sono stato impegnato in una serie di test in kart a Le Castellet in vista del campionato europeo. Non conosco il circuito, però ho avuto modo di fare i test del mercoledì che, con le prove libere del venerdì, mi metterà nelle condizioni di essere competitivo”. La lotta per il titolo con Bjorn Grossmann lo sta impegnando a fondo: “Lui è uno dei piloti più veloci, ma non è l’unico visto che anche David Fumanelli ha fatto molto bene in questa stagione. Sono però convinto che insieme al team possiamo fare un ottimo lavoro e provare a fare nostro questo campionato”.

Froggatt: “Pronto per tornare a vincere”. Chris Froggatt è al comando della classifica del Trofeo Pirelli Am dopo un inizio di stagione travolgente, anche se nelle ultime corse Fabienne Wohlwend (Octane 126) è stata in grado di dare del filo da torcere al pilota di Ferrari GB – HR Owen: “Devo riconoscere che nelle ultime gare ha fatto un gran lavoro, ma credo di essere pronto per tornare al successo”. Recentemente Chris, avvistato nel box della Ferrari alla 24 Ore di Le Mans, ha anche esordito anche al volante di una Ferrari di F1 Clienti sulla pista di Fiorano: “Già, una grandissima emozione. Per quanto riguarda la mia presenza a Le Mans, devo dire che mi sto appassionando a quel mondo e potrebbe essere interessante provare a cimentarsi con vetture GT3 e nelle competizioni Endurance. Il tutto dopo essermi portato a casa questo campionato però!”

Danis: “Pronto a far bene su una pista amica”. Torna in pista dopo aver saltato alcune gare Jan Danis, pilota di Scuderia Praha che ha vinto una delle due gare del Mugello: “Questa per me è sostanzialmente la pista di casa, anche se sono slovacco, per cui avrò la possibilità di gareggiare davanti ai miei amici e familiari. Non vedo l’ora di scendere in pista”.

Pergl: “Al rientro, voglio divertirmi”. Rientra nel Ferrari Challenge dopo tre anni di assenza Robert Pergl, che è quindi al debutto sulla nuova 488 Challenge: “Il mio obiettivo è divertirmi e magari… non arrivare ultimo! Ho debuttato nel Ferrari Challenge 20 anni fa e ora sono al volante della 488 Challenge. La nuova vettura è particolarmente potente, e forse proprio per questo Brno non è forse la pista che meglio è in grado di esaltarne le doti. Mi piacerebbe provarla a Monza, magari…”.