15 - 17 FEBRUARY
FeaturingFerrari Challenge - Europe
Address
Phone
Challenge Europe – Il monomarca più bello del mondo arriva a Barcellona

Challenge Europe – Il monomarca più bello del mondo arriva a Barcellona

14 settembre 2018

Barcellona – Il Ferrari Challenge Europe si prepara a vivere il suo sesto round sul Circuito di Catalunya-Barcelona a Montmelò. La lotta al titolo è ancora aperta in tutte le classifiche anche se durante il fine settimana in terra di Spagna potrebbero venire assegnati alcuni campionati.

Trofeo Pirelli Am. Il titolo che più probabilmente troverà un padrone è il Trofeo Pirelli Am che ha in Chris Froggatt (Ferrari GB – HR Owen) il pilota protagonista del 2018. Solo la giovane Fabienne Wohlwend (Octane 126) ha ancora la possibilità di tenere aperto il campionato, ma al suo rivale inglese basterà raccogliere una manciata di punti per poter alzare il trofeo con un round di anticipo. In questa classe da registrare il ritorno di Christoforou Pantelis (Ferrari GB – HR Owen) e l’esordio di Germano Salernitano (Gohm Motorsport).

Trofeo Pirelli. Le altre classifiche propongono una situazione molto più fluida anche se nel Trofeo Pirelli il pilota di Formula Racing, Nicklas Nielsen ha un comodo margine di 38 punti su Bjorn Grossmann (Octane 126). A Barcellona ci si attende una conferma da parte del debuttante di Singapore, Sean Hudspeth, ma anche Jens Liebhauser e Alessandro Vezzoni (Rossocorsa-Pellin Racing) non staranno a guardare.

Coppa Shell. In Coppa Shell si sta delineando una lotta a tre veramente interessante. Al comando della classifica c’è Eric Cheung (Formula Racing) che ha vinto tre delle ultime cinque gare ma non è ancora riuscito a scrollarsi di dosso due rivali agguerriti come Christophe Hurni (Team Zenith Sion-Lausanne) ed Erich Prinoth (Ineco-MP Racing) che sono ancora rispettivamente a 20,5 e 21 punti di distacco.

Coppa Shell Am. La classifica più serrata è quella della Coppa Shell Am che vede Ingvar Mattsson (Scuderia Autoropa) e Murat Cuhadaroglu (Kessel Racing) separati da appena un punto e inseguiti a 6,5 da Alexander Nussbaumer, alfiere di Formula Racing. Proprio l’austriaco è il pilota più in forma del momento avendo ottenuto tre vittorie nelle ultime sei gare.

Programma. Il venerdì di prove libere sarà seguito dalle qualifiche del sabato (ore 9 e 11.30) e dalle prime due gare del fine settimana. Alle 12.50 sarà il momento della Coppa Shell, mentre il Trofeo Pirelli prenderà il via alle 15.35. La domenica il programma si ripropone.