PWC – Tre vittorie in America per i team Ferrari

17 luglio 2018

PWC – Tre vittorie in America per i team Ferrari

Maranello, 17 luglio 2018 – Tre vittorie sono il bottino della Ferrari nei round 7 e 8 del campionato SprintX Pirelli World Challenge. Oltre alle affermazioni sono arrivati quattro podi che hanno confermato la competitività della 488 GT3 e la professionalità dei team che schierano le vetture, compreso il debuttante Vital Speed Motorsports.
 
Gara-1. La prima corsa del weekend ha visto la 488 GT3 di R.Ferri Motorsport sugli scudi. Toni Vilander e Miguel Molina sono stati i migliori, riuscendo anche a sovvertire l’ordine di partenza che li vedeva partire secondi. Ennesimo successo per Caesar Bacarella e Martin Fuentes, assoluto dominatore della classe Am in questa stagione. Il duo ha monopolizzato la propria classe festeggiando sul podio con i nuovi arrivati di Vital Speed Motorsport, Trevor e Rich Baek, al volante di un’altra 488 GT3. Da segnalare anche il secondo posto in classe Pro-Am della 488 GT3 del team TR3 Racing – Ferrari of Vancouver con Jeff Segal e Wei Lu, che si sono piazzati alle spalle dell’Audi del team TruSpeed Autosport di Parker Chase e Ryan Dalziel.
 
Gara-2. La corsa della domenica ha regalato una vittoria ma anche una brutta sorpresa ai piloti del team R.Ferri Motorsport. Vilander e Molina sono infatti stati penalizzati a causa di un’infrazione al pit-stop che ha fatto svanire le possibilità di bissare il successo. Alla fine per i due è arrivato un quarto posto nella gara vinta dalla Bentley del team K-Pax Racing di Rodrigo Baptista e Maxime Soulet. Bacarella e Fuentes hanno vinto un’altra volta mentre per la famiglia Baek è arrivato il terzo posto. Wei Lu e Jeff Segal si sono piazzati nuovamente secondi nella classe Pro-Am vinta da Chase-Dalziel.
 
Prossima gara. Il campionato torna in pista dal 10 al 12 agosto nello Utah.