Pirelli World Challenge – Vilander e Fuentes pronti per l’ultima battaglia

28 agosto 2018

Pirelli World Challenge – Vilander e Fuentes pronti per l’ultima battaglia

Watkins Glen – Il campionato Pirelli World Challenge è arrivato al suo ultimo atto, la doppia gara di Watkins Glen di questo weekend. Al comando delle due classifiche ci sono altrettanti piloti della Ferrari che sulla leggendaria pista dello Stato di New York cercheranno di concludere la stagione nel migliore dei modi.

 

Classe Pro. Nella classe principale Toni Vilander, pilota ufficiale Ferrari, è al comando della classifica con 29 punti di vantaggio su Scott Hargrove (Pfaff Motorsports) e 32 su Michael Christensen (Alegra Motorsports). Il finlandese, al volante della 488 GT3 del team R. Ferri Motorsport, ha già vinto il titolo SprintX insieme all’altro pilota ufficiale Ferrari, Miguel Molina. In questa classe sarà in pista anche la 488 GT3 di TR3 Racing con Daniel Mancinelli, in questa stagione vincitore a Long Beach. Ferrari è anche in testa nella classifica costruttori con sei punti di vantaggio sulla Porsche.

 

Classe Am. Un pilota al volante di una Ferrari è al comando anche della classe Am. Si tratta del messicano Martin Fuentes con la 488 GT3 di Squadra Corse Garage Italia che in classifica ha un vantaggio di nove punti su Yuki Harata (Dream Racing Motorsports).

 

Orari e precedenti. La prima gara è in programma sabato alle ore 13.50 locali (19.50 CET), mentre Gara-2 è in prevista alle 13.15 di domenica (19.15 CET) in diretta sul sito world-challenge.com. La Ferrari a Watkins Glen vanta oltre trenta vittorie. La prima risale al 1949 e venne portata in dote da Briggs Cunningham in classe C al volante di una 166 SC, la più recente risale al 2016 nel campionato IMSA in classe GTD ad opera di Alessandro Balzan, Jeff Segal e Christina Nielsen sulla 488 GT3 di Scuderia Corsa.