IMSA – La Ferrari 488 GT3 di Scuderia Corsa in pista a Lime Rock Park

17 luglio 2018

IMSA – La Ferrari 488 GT3 di Scuderia Corsa in pista a Lime Rock Park

Lakeville, 17 luglio 2018 – La Ferrari vanta un record di successi sulla pista di Lime Rock che arriva fino agli albori dell’impianto e che nel weekend ospiterà il Northeast Grand Prix, round 7 dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. In questa stagione la Casa di Maranello ha conquistato il successo tanto in classe GT Pro che in GT Am nell’ambito del Pirelli World Challenge, ora è il momento dell’IMSA in quella che sarà una gara riservata alle due classi GT e in cui la Ferrari sarà rappresentata in classe GTD dalla 488 GT3 di Scuderia Corsa.
 
MacNeil-Jeannette. Scuderia Corsa tornerà a schierare una sola vettura per Cooper MacNeil, pilota stabile, che sasrà affiancato sulla vettura numero 63 da Gunnar Jeannette, già parte dell’equipaggio insieme a Jeffe Segal e Alessandro Balzan nelle gare di Daytona, Watkins Glen e Sebring, dove è stato protagonista del secondo posto finale.
 
Tradizione vincente. Lime Rock Park ha ospitato e sue prime gare il 28 aprile 1957 e a vincere la prima competizione fu la ferrari di Bruce Kessler, si trattava di una 500 Testa Rossa. La stessa vettura in una corsa open vince la propria categoria arrivando nella scia della più potente, nonché iscritta in un’altra classe, Jaguar di Wlat Hansgen. Don Vitale nello stesso weekend si impose nella suia classe nella gara della serie SCCA al volante di una 750 Monza.
 
Programma del weekend Schedule. L’attività di pista prenderà il via di venerdì con due sessioni per un totale di tre ore di prove libere per la classe GTD con inizio alle 11.25 (17.25 CET) e alle 16.55 (22.55 CET). Sabato warm-up alle 9.05 (15.05 CET) e 15 minuti di qualifica alle 9.35 (15.35 CET).riday’s schedule feature three one-hour sessions for GTD competitors, beginning at 11:25 a.m., 1:55 p.m. and 4:55 p.m. (all times ET). Saturday opens with a 20-minute warm-up at 9:05 a.m., followed by a 15-minute GTD qualifying session at 9:35 a.m. La gara alle 15.10 del sabato (21.10 CET) e sarà visibile al di fuori degli Stati Uniti d’America su imsa.tv.