CIVM/EHCC – Ferrari con sette vetture alla Coppa Paolino Teodori

23 giugno 2018

CIVM/EHCC – Ferrari con sette vetture alla Coppa Paolino Teodori

Maranello, 22 giugno 2018 – Sarà garantito un alto tasso di adrenalina alla 57^ Coppa Paolino Teodori, che dal 22 al 24 giugno sarà il quarto appuntamento di Campionato Italiano Velocità Montagna e il settimo del Campionato Europeo della Montagna. La gara organizzata dal Gruppo Sportivo Automobile Club Ascoli Piceno presenta 240 iscritti che includono i migliori protagonisti della serie tricolore e di quella continentale che garantiranno emozioni e spettacolo lungo i 5.031 metri che uniscono Colle San Marco al paese di San Giacomo, teatro come sempre di sfide sul filo dei centesimi di secondo.

In gara domenica. Il programma entrerà nel vivo venerdì 22 giugno con le operazioni di verifica che si svolgeranno nella località di partenza, presso il pianoro di Colle San Marco, dalle 14.30 alle 19.30. Sabato 23 dalle 9.30 le due manche di ricognizione del percorso di gara al volante delle auto da corsa per tutti i concorrenti ammessi al via. Alle 9.30 di domenica 24 giugno prenderà il via a Gara-1. Al termine della seconda prova ci sarà la cerimonia di premiazione presso Colle San Marco concluderà la tre giorni ascolana.

Lotta serrata. Tra le 16 vetture di Gruppo GT la lotta sarà serrata: le Ferrari sono sei. La più attesa è la 458 Italia GT3 del team AB Motorsport del campione in carica Lucio Peruggini. Luca Gaetani torna dopo aver saltato la gara di Fasano sulla 458 Challenge EVO di Vimotorsport e si ritroverà a battagliare con la 458 Challenge EVO di Superchallenge affidata a Roberto Ragazzi. Le altre Ferrari sono le F430 di Luigi Perchinunno, Tommaso Colella e “Ragastas”. Nella classe E2-SH c’è anche la 550 Maranello di Vincenzo Cimino con il Team Pave Motorsport.