Campionato Italiano GT – Una vittoria e due podi per la Ferrari a Misano

20 giugno 2018

Campionato Italiano GT – Una vittoria e due podi per la Ferrari a Misano

Maranello, 19 giugno 2018 – Tra i pochi campionati attivi in concomitanza con la 24 Ore di Le Mans c’era l’Italiano GT che ha visto i protagonisti impegnati a Misano Adriatico. Per i team clienti Ferrari sono arrivati un successo e due piazzamenti sul podio.
 
Gara-1. La prima corsa ha visto la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini 27 protagonista. Stefano Gai e Michele Rugolo, in macchina al posto di Giancarlo Fisichella (impegnato a Le Mans), hanno raccolto il secondo posto alle spalle dell’Audi di Jamie Green e Bad Baruch, un piazzamento che ha permesso a Gai di mantenere le leadership di campionato. Meno bene sono andate le cose per le altre due Ferrari impegnate in gara, la 488 GT3 di Easy Race con Daniel Mancinelli e Andrea Fontana e la 458 Italia GT3 dello stesso team e affidata a Marco Magli, entrambe fuori nelle prime fasi.
 
Gara-2. La seconda prova ha visto il riscatto di Marco Magli che si è aggiudicato la classe GT3 Light. Risposta di carattere anche da parte della 488 GT3 di Easy Race che con Mancinelli-Fontana è riuscita a risalire fino al secondo posto. Sfortuna per Stefano Gai e Michele Rugolo, attardati da un guaio alla pompa della benzina proprio nell’ultimo giro. Per loro c’è stato il settimo posto finale.
 
Classifica. In graduatoria il mezzo passo falso di Gai è stato pagato con la perdita della leadership di campionato, ora di Giacomo Altoé e Daniel Zampieri con 74 punti. Gai è a 67, quindi la lotta è apertissima e vivrà i suoi prossimi round il 14 e 15 luglio al Mugello.