Blancpain GT Asia – Quattro equipaggi Ferrari in gara al Fuji

18 luglio 2018

Blancpain GT Asia – Quattro equipaggi Ferrari in gara al Fuji

Gotemba, 18 luglio 2018 – Il campionato Blancpain GT Series Asia 2018 entra nella sua seconda metà con le due gare del Fuji Speedway in programma questo weekend. Sono 33 le vetture iscritte alla seconda corsa giapponese nel breve volgere di due settimane. Anche questo fine settimana sono in programma due gare da 60 minuti lungo i 4.563 metri della pista che sorge all’ombra del Monte Fuji.
 
Lotta aperta. Nella prima parte di stagione ci sono stati cinque vincitori diversi che hanno mantenuto apertissimo il discorso tra I team iscritti in classe GT3. I più costanti sono stati fin qui i piloti del team FFF Racing, Dennis Lind e Martin Kodric. I due tuttavia, avendo vinto Gara-2 a Suzuka, si ritroveranno con un handicap tempo da scontare al pit stop di 15 secondi, lasciando aperta la porta a potenziali inserimenti dei rivali tra cui le Ferrari, che nel fine settimana potrà contare su quattro equipaggi suddivisi in due classi.
 
Rigon. I piloti di Absolute Racing Franky Cheng e Martin Rump vantano sei punti di vantaggio nella Silver class sul pilota della Ferrari, Nick Foster, autore della pole position con un giro sensazionale a Suzuka. Questo weekend sulla Ferrari di HubAuto Corsa il pilota australiano potrà contare sul neozelandese Jono Lester. Sull’altra vettura del team ci sarà invece il pilota ufficiale della Ferrari, Davide Rigon, che farà coppia con Morris Chen. Per Rigon si tratta di una prima presa di contatto con il team in attesa della 10 Ore di Suzuka in programma a fine Agosto.
 
CarGuy. Sulla vettura di ARN Racing torneranno i titolari Kota Sasaki e Hiroaki Nagai, assenti a Suzuka a causa di una concomitanza, mentre sulla quarta Ferrari in gara, la 458 Italia GT3 del team CarGuy ci saranno Naoki Yokomizo e il pilota del Ferrari Challenge APAC, Xu Wei.