Australian GT – Maranello Motorsport inaugura il The Bend Motorsport Park

12 aprile 2018

Australian GT – Maranello Motorsport inaugura il The Bend Motorsport Park

Tailem Bend, 12 aprile 2018 – Il campionato Australian GT 2018 fa rotta verso il sud del Paese per portare al debutto sulla scena motoristica il nuovissimo Te Bend Motorsport Park. La pista è stata pensata con requisiti da gare internazionali e ad inaugurarla sarà proprio la serie australiana con anche il campionato Endurance.
 
La pista. La pista di The Bands mette a disposizioni più di una configurazione, e l’Australian GT utilizzerà la configurazione GT che prevede una lunghezza di 7,77 km, la seconda più lunga al mondo dopo la Nordschleife del Nurburgring. Molte le curve interessanti, alcune delle quali sono da alta velocità e con leggere inclinazioni che le rendono paraboliche e così specialmente impegnative per i piloti e le vetture.
 
La 488 GT3. A contendersi le vittorie nelle due gare del weekend (conterà come una per il campionato Endurance) saranno 21 vetture di classe GT3 e GT4, in rappresentanza di dici costruttori provenienti da tutto il mondo. Tra questi anche la Ferrari, con la 488 GT3 del team Maranello Motorsport affidata a Peter Edwards e John Bowe. Nell’arco del weekend le vetture disputeranno 68 giri di gara, equivalenti all’incirca a 500 km.
 
Programma. Dopo le qualifiche, il format di gara prevede 24 giri da compiere al sabato, che varanno come Gara-1 del campionato GT. Il giorno dopo se ne disputeranno invece 44, con inizio la domenica mattina.