Le Mans Cup – Il team Kessel Racing conquista un posto a Le Mans

24 settembre 2018

Le Mans Cup – Il team Kessel Racing conquista un posto a Le Mans

Francorchamps – Il team Kessel Racing ha la certezza di avere una vettura sulla griglia di partenza della 24 Ore di Le Mans 2019. Merito di Sergio Pianezzola e Giacomo Piccini che hanno guidato alla vittoria la Ferrari 488 GT3 del team svizzero nella penultima gara della stagione, a Spa-Francorchamps, conquistando la quarta affermazione della stagione e chiudendo con una corsa d’anticipo i giochi per il titolo.

Posto a Le Mans. Il campionato mette in palio due posti per la 24 Ore di Le Mans, uno per il vincitore della classe LMP3 e uno per il vincitore della classe GT3. Pianezzola e Piccini sono stati straordinari per tutta la stagione e nella gara sul circuito belga sono riusciti a gestire al meglio condizioni meteo al limite che hanno messo tutti i piloti in grande difficoltà. La vittoria assoluta è andata alla Ligier-Nissan della Ecurie Ecosse di Colin Noble e Alasdair McCaig.

Podio monopolizzato. In classe GT3 il team Kessel Racing e la Ferrari hanno monopolizzato tutti i gradini del podio. Dietro a Pianezzola e Piccini si sono infatti piazzati i compagni di squadra Matteo Cressoni e Murad Sultanov e Claudio Schiavoni, in gara insieme ad Andrea Piccini. Prossima ininfluente gara a Portimao il 27 di ottobre.