CIVM – Peruggini e la Ferrari ancora campioni

8 ottobre 2018

CIVM – Peruggini e la Ferrari ancora campioni

Maranello – Lucio Peruggini, sulla Ferrari 458 Italia GT3 del team AB Motorsport, è Campione Italiano Grupo GT per la terza volta consecutiva. Il pilota foggiano di AB Motorsport dopo la vittoria nelle due gara della 23^ Luzzi-Sambucina ha conquistato il titolo tricolore che si aggiunge a quelli del 2016 e 2017.

Proclamazione ritardata. Per avere la certezza del titolo è stato necessario aspettare a lungo, dal momento che sulla vettura di Peruggini era stato presentato reclamo per alcuni particolari tecnici da parte del diretto rivale Marco Iacoangeli, secondo in gara. Tutti i particolari analizzati sono stati però trovati regolari, pertanto, la classifica del Gruppo GT della gara e del campionato sono state confermate.

Gran duello. Peruggini sulla Ferari e Iacoangeli sulla BMW hanno offerto un appassionante duello per l’intera stagione che ha visto una continua alternanza al vertice con differenze sempre sul filo dei centesimi di secondo tra i due contendenti. Alla fine però la maggiore esperienza di Peruggini ha fatto la differenza. Sei successi pieni a testa in gara: Peruggini ha vinto Nevegal, Fasano, Ascoli, Trento-Bondone, Erice e a Luzzi; mentre Iacoangeli si è imposto a Verzegnis, Morano, Sarnano, Gubbio, Pedavena e Coppa Nissena.

Ultimo sforzo. Per entrambi i duellanti della stagione è ora in programma l’ultimo appuntamento della stagione, il FIA Hill Climb Masters in programma a Gubbio dal 12 al 14 ottobre.