Blancpain GT Asia – Tre equipaggi Ferrari a Ningbo per chiudere in bellezza

12 ottobre 2018

Blancpain GT Asia – Tre equipaggi Ferrari a Ningbo per chiudere in bellezza

Ningbo – I quattro chilometri della pista di Ningbo sono il palcoscenico conclusivo della stagione 2018 del campionato Blancpain GT Asia. Cinque titoli sono ancora da assegnare, mentre le Ferrari in pista sono tre, le due 488 GT3 di HubAuto Corsa e quella di ARN Racing.

Foster in missione. Tra i piloti al volante di una Ferrari l’osservato speciale è Nick Foster che ha la possibilità di inseguire due titoli. Foster, che farà coppia con Jono Lester con cui ha vinto la gara di Shanghai, deve recuperare 20 punti nella classifica assoluta a Martin Kodric e Dennis Lind (Lamborghini by FFF Racing Team by ATM). Si tratta di una missione non facile considerato che in palio sono rimasti solo 50 punti e che in lotta per il campionato c’è anche la Mercedes del GruppeM Racing Team di Patrick Niederhauser. Foster è però in lotta con Kodric e Lind anche per il titolo Silver. In questa classifica i punti di distacco sono però solamente otto, quindi tutto è possibile.

Le altre Ferrari. Sulla seconda Ferrari 488 GT3 di HubAuto Corsa ci saranno Morris Chen e Tim Slade, che cercheranno di chiudere la stagione con un risultato positivo. La terza Ferrari in pista sarà quella di ARN Racing che a Ningbo sarà portata in pista come nella maggior parte degli appuntamenti di questa stagione da Daisuke Ito e da Hiroaki Nagai.

Programma. Il venerdì è la giornata dedicata alle due sessioni di prove libere, mentre le due sessioni di qualifica e Gara-1 sono al sabato. In particolar modo i semafori si spegneranno alle ore 15.20 locali (9.20 CET), mentre la domenica l’ultima gara del campionato prenderà il via alle 10.55 (4.55 CET).