Italiano GT – Ferrari regina tra i costruttori

22 gennaio 2018

Italiano GT – Ferrari regina tra i costruttori

Maranello, 22 gennaio 2018 – La Ferrari ha dominato il Campionato Italiano GT tra i costruttori. Nella classifica Super GT3 generale ha battuto la Lamborghini, mentre nel Trofeo Nazionale GT3 ha superato la Porsche. Diversi titoli sono arrivati anche tra i piloti, sebbene quello assoluto Super GT3 sia stato strappato dalle mani del campione uscente Stefano Gai nel caotico weekend finale del Mugello. Gai, con la 488 GT3 del team Black Bull Swiss Racing ha avuto come compagni di team Mirko Venturi e Michele Rugolo conquistando le due gare di Imola, le seconde di Monza e Mugello e la prima di Vallelunga ma ha visto sfumare il titolo per 12 punti. La Ferrari ha vinto gare anche con la 488 GT3 della Scuderia Baldini 27 Network, con Matteo Malucelli ed Eddie Cheever III capaci di imporsi a Monza in Gara-1 e nella prima prova del round finale del Mugello, e grazie alla vettura di Easy Race vincitrice al Mugello in Gara-1 con Niccolò Schirò e Marco Cioci. Il team Ferrari MP1 Corse e Simone Niboli (supportato prima da Nicola Benucci e poi da Lorenzo Bontempelli) hanno invece vinto il titolo GT3 con due vittorie a Misano e al Mugello e poi in Gara-1 a Imola, a Vallelunga e nella finale del Mugello. Da segnalare anche i successi in classe GT Cup di Lorenzo Baccarelli e Luigi Ferrara nelle due gare di Misano e nella prima di Vallelunga. Va infine registrato il secondo posto nella Pirelli Tyres Cup del giapponese Motoaki Ishikawa capace, con la 488 GT3 del team AF Corse, di vincere in solitaria Gara-2 a Imola, Gara-1 a Monza e due volte a Vallelunga.